Poesie

Temporale

Natura impetuosa

Vendetta riprende

Scatena la rabbia

Repressa un’estate

Riarsa e ipocrita

                             

Batte la pioggia

Su un corpo già vinto

Lotta immatura

Alberi amici

Diventan nemici

                         

Si infrangon le onde

Grigie e crudeli

Il giallo coperto

Non più difende

Lo scoglio indifeso

             

Trema il fanciullo

Davanti lo stralcio 

Lo stralcio nel buio

Che lento svanisce

E il cuore patisce

               

Trema l’uomo
Davanti la terra

La terra che trema

E bagna il suo volto

Di lacrime e pioggia
            

Annunci

11 pensieri riguardo “Temporale”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...